CHIAROSCURO


Ritorniamo nel bosco,

dove ci sono le vipere,

ritorniamo nel bosco a piedi nudi.

È tardi, i corvi volano bassi,

affrettiamoci a ritornare nel bosco.

Io conosco i gatti dal pelo liscio,

meglio le vipere nere,

io conosco le rose vellutate,

meglio i funghi verdi di veleno,

io conosco l’immenso mare calmo,

meglio le cascate violente.

Ecco la massa oscura,

entriamo nel bosco.

È tardi, uscite dalle tane di vetro,

fatevi largo a gomitate,

prima che sorga la luna,

ad imbiancare il catrame,

seguitemi nel bosco nero.

Lüdinghausen 1970